CDN (67).JPG
DSC00825.jpg
Experiment six.JPG
La mia fotografia....
La mia fotografia non vuole e non può essere una fine applicazione della conoscenza tecnica
Non riesce ad essere con tutti i suoi limiti il meglio inquadrato, il meglio esposto, il meglio definito.
La mia fotografia resta solo e semplicemente sempre il mio modo.
Il mio criterio pieno di limiti e contraddizioni nel vedere le cose
Il come le vedo io ed il modo per le mie possibilità di portarlo alla luce e condividerlo.
La mia fotografia è la mia piccola poesia con cui mi piace declinare il mondo.
La mia fotografia come tutto il mio modo di approcciare al mondo creativo,
è zuppa di limite e mancanza, di scarsa finezza tecnica e vacante d’erudito linguaggio.
La mia fotografia e solamente piena di me.
Non vuole fare a botte con nessuno e men che meno insegnare o stabilire....
E' solo mostrare la mia visione senza aggiungere parola.
Io cancellato dal mondo, io visionario, io mefistofelico alfiere dell'onestà e della semplice morale.
Io innamorato delle cose del mondo ed affranto da chi lo popola.
La mia fotografia è il mio rifugio così come ogni altra disciplina creativa che mi accompagna su questo ciglio di un burrone senza fine che vivo da sempre.